SCUOLA D'ARTE DELLA S.O.M.S - Viggiù

E-mail Stampa PDF

CAVE E MINIERE

LE TRACCE DEL LAVORO

Natura tra verde e acque

LA TERRA RACCONTA LA SUA STORIA

L'INCANTO DELLE VILLE DI DELIZIA

ITINERARI NELLA FEDE

INSOLITI SEGNI D'ARTE

LA LINEA CADORNA

GUSTO LIBERTY IN VALLE

SAPORI DI LAGO E DI MONTI

PEDALANDO NEL PIAMBELLO

La scuola d'arte industriale venne istituita in seno alla Società Operaia di Mutuo Soccorso (S.O.M.S.) di Viggiù nel 1873, grazie anche al supporto ed i sussidi del Regio Governo, del Comune e della Camera di Commercio Provinciale. Essa raggiunse livelli di insegnamento particolarmente qualificati sotto la guida del prof. Giuseppe Ongaro ed ottenne diversi riconoscimenti in concorsi nazionali ed internazionali; gli allievi che completavano il ciclo di studi della scuola d'arte industriale, dalla durata di 4 anni, potevano accedere direttamente all'Accademia delle Belle Arti di Brera. Durante il periodo fascista, la scuola non fu indenne dalle pressioni nell'ambito dell'istruzione ma seppe rimanere fedele ai valori di solidarietà per cui era stata costituita. Nel momento di declino della S.O.M.S., quando le cave chiusero e gran parte della forza lavoro espatriò in cerca di impiego, la Scuola d'Arte riuscì a sopravvivere sino a fine anni '60 sostituita dalla Scuola Pubblica.

 

Oggi lo stabile di Piazza degli Artisti Viggiutesi, sottoposto a restauro dai primi anni Novanta, ospita ancora il vecchio teatro, la Scuola d'Arte, e, al piano terreno, dotato di palco per rappresentazioni teatrali e musicali, è stata predisposta una sala convegni con possibilità di video conferenze. Il piano ammezzato ospita la gipsoteca composta da oltre 400 gessi mentre il salone superiore, in cui sono tenuti i corsi della Bottega dell'Arte, attiva da oltre vent'anni, conserva un importante patrimonio librario (circa 5.000 volumi), e custodisce i disegni degli alunni che frequentarono la Scuola d'Arte dal 1873 al 1967 nonché i documenti che formano l'archivio storico della Società. La società opera ancora oggi nel campo dell'assistenza e della cultura ed organizza, attraverso la Bottega dell'Arte, corsi per il tempo libero di disegno chiaroscuro e carboncino, pittura (olio, acrilico, acquerello) scultura e modellato (creta e plastilina) nonché corsi di teatro e spettacoli, concerti. Ogni anno, al termine del corso una mostra collettiva illustra il lavoro degli allievi - uomini, donne, ragazzi e ragazze di ogni età ed esperienza - che vogliono apprendere le arti, anche senza disporre necessariamente di preparazione o predisposizione specifica.

 

UBICAZIONE

Piazza Artisti Viggiutesi - Viggiù (VA)

Tel: 0332-488824

E-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 

 

 

Esterni

L'ingresso della Scuola d'arte della S.O.M.S.

 

Aula_per_corsi_di_modellato
L'aula che ospita i corsi di modellato.

 

Aula_pittura

L'aula che ospita i corsi di pittura.

 

Archivio_scultura

Uno dei locali in cui sono conservate le sculture opera degli allievi della scuola.

 

Copia_di_Ercole_e_Lica

"Ercole e Lica", copia in gesso dell'opera del Canova, eseguita da un allievo della scuola d'arte.