EX RIMESSA DEI TRAM- LAVENA PONTE TRESA

E-mail Stampa PDF

CAVE E MINIERE

LE TRACCE DEL LAVORO

Natura tra verde e acque

LA TERRA RACCONTA LA SUA STORIA

L'INCANTO DELLE VILLE DI DELIZIA

ITINERARI NELLA FEDE

INSOLITI SEGNI D'ARTE

LA LINEA CADORNA

GUSTO LIBERTY IN VALLE

SAPORI DI LAGO E DI MONTI

PEDALANDO NEL PIAMBELLO

La vecchia rimessa ferroviaria era in piena attività nei primi anni del Novecento, quando Lavena Ponte Tresa rappresentava un importante nodo di scambio per traghetti, treni e tram elettrici che portavano turisti e villeggianti in visita ai laghi ed oltre confine. In particolare, la rimessa di Ponte Tresa era utilizzata per il ricovero dei tram impiegati nella tratta Varese-Ghirla-Ponte Tresa.

 

L'edificio, posto lungo la strada provinciale, a pochi passi dalla dogana, è costituito da due capannoni con copertura a due falde, uniti tra loro. Di semplicissima impostazione, presenta le facciate ritmate dalle finestre e da elementi cementizi in rilievo, a forma geometrica. Sopra le aperture è posto un motivo ripetuto con la sigla SFN (Società Navigazione e Ferrovie pel Lago di Lugano).


L'ex rimessa è stata ristrutturata dal Comune di Lavena Ponte Tresa con il contributo della Regione e della Comunità Montana del Piambello: la sua inaugurazione, avvenuta nel dicembre 2012, ha visto la nascita di un nuovo centro culturale, che ospita al suo interno una mostra fotografico-documentaria sul tema delle vecchie tramvie della Provincia di Varese. Presso il centro è possibile consultare, gratuitamente, l'archivio digitale nominato "Tram.vai.doc", che raccoglie immagini storiche ed informazioni sulle linee tramviarie della valli varesine. Negli spazi dell'ex rimessa, è presente inoltre un Infopoint che offre materiale informativo riguardante i percorsi della Strada dei Sapori del territorio.

 

UBICAZIONE

Via Ungheria, 2 - Lavena Ponte Tresa (VA).

 

PER APPROFONDIRE

Esterni

Gli esterni della vecchia rimessa dei tram.

 

Rimessa_Ponte_Tresa

La ex rimessa in una foto d'epoca. Da: Valganna.info

 

Particolare

Particolare di una vetrata dell'ex autorimessa. La scritta SNF è l'acronimo di Società Navigazione e Ferrovie pel Lago di Lugano, che gestì la tratta ferroviaria Ponte Tresa-Luino tra il 1885 e il 1918, anno quest'ultimo, in cui cedette la concessione alla S.v.i.e.

 

Interni_ex_rimessa_ferroviaria

Gli interni dell'ex autorimessa: i pannelli della mostra dedicata alle tramvie della Provincia di Varese. Da: Valganna.info