INSOLITI SEGNI D'ARTE

E-mail Stampa PDF

CAVE E MINIERE

LE TRACCE DEL LAVORO

Natura tra verde e acque

LA TERRA RACCONTA LA SUA STORIA

L'INCANTO DELLE VILLE DI DELIZIA

ITINERARI NELLA FEDE

INSOLITI SEGNI D'ARTE

LA LINEA CADORNA

GUSTO LIBERTY IN VALLE

SAPORI DI LAGO E DI MONTI

PEDALANDO NEL PIAMBELLO

Il Piambello, fucina di celebri artisti, offre ai suoi visitatori la possibilità di intraprendere inconsueti percorsi di conoscenza artistica, sia all'interno dei musei, tradizionali luoghi della cultura, sia attraverso il paesaggio, utilizzato come vero e proprio supporto dell'artista nell'espressione della propria creatività.

Numerosi sono gli artisti originari del Piambello che hanno deciso di raccontare la propria arte attraverso la scultura: oggi i calchi in gesso da cui hanno preso vita le loro opere sono conservate nelle gipsoteche.

Boarezzo e Marchirolo, paesi dipinti, rappresentano vaste gallerie senza pareti, che hanno per tetto il cielo, godibili ogni giorno dell'anno ed ogni ora del giorno.

Le tematiche rappresentate sono legate all'essenza stessa del Piambello, terra di confine, luogo di lavoro ed emigrazione, fonte di ricordi, che mai dimentica, neppure nella sua arte, l'aspetto della convinta devozione.

Mappa_percorso_viola

Museo Butti, Viggiù Scuola d'Arte della SOMS, Viggiù Borgo dipinto di Boarezzo, Valganna Murales, Marchirolo Gipsoteca Pellini - Bozzolo, Marchirolo Mulini affrescati, Cadegliano Viconago

Estratto della Carta dei sentieri 1:25.000 "Valceresio, Valganna, Valmarchirolo", Comunità Montana del Piambello, Arcisate 2012. I pallini viola riportano l'ubicazione dei luoghi di interesse artistico.