SENTIERO IL FORMICONE - BISUSCHIO

E-mail Stampa PDF

CAVE E MINIERE

LE TRACCE DEL LAVORO

Natura tra verde e acque

LA TERRA RACCONTA LA SUA STORIA

L'INCANTO DELLE VILLE DI DELIZIA

ITINERARI NELLA FEDE

LA LINEA CADORNA

INSOLITI SEGNI D'ARTE

SAPORI DI LAGO E DI MONTI

GUSTO LIBERTY IN VALLE

PEDALANDO NEL PIAMBELLO

Da 30 anni circa il sentiero naturalistico del Formicone viene visitato da scolaresche, da studenti universitari iscritti al I anno del Corso di Laurea in Scienze Naturali presso l'Università Statale di Milano e da gruppi organizzati e studiosi di diverse discipline naturalistiche (p.e. Società Ticinese di Scienze Naturali). Lungo il tracciato del Formicone si possono osservare interessanti aspetti geomorfologici quali le dolomie e gli scisti bituminosi fossiliferi, banchi di arenaria triassica, granofiri e ricoprimenti morenici. Diretta conseguenza della complessità geomorfologica dell'area, è la varietà vegetazionale che qui si ritrova: prati aridi, boschi termofili, boschi mesofili e boschi acidofili.

Notevole la ricchezza florisitica dell'area, con oltre 170 specie vegetali, dalle crittogame, agli alberi d'alto fusto, attualmente governato a ceduo. La fauna, non eccezionalmente ricca, è comunque rappresentata da anfibi – nei torrentelli e nel piccolo stagno presenti lungo il sentiero – rettili, mammiferi ed uccelli, sia stanziali che migratori.

La modesta escursione altimetrica e lunghezza del tracciato (circa 1.700 m) rendono il Formicone adatto alle visite, soprattutto in primavera ed estate.

Il grande parcheggio presente nelle immediate vicinanze e utilizzabile anche dagli autobus rende accessibile il sentiero del Formicone anche ai gruppi.


Ubicazione

Località Pogliana, comune di Bisuschio (VA).

 

carta_Formicone

Il sentiero Formicone (anello tratteggiato in blu). Dettaglio Carta dei sentieri 1:25.000 "Valceresio, Valganna, Valmarchirolo", Comunità Montana del Piambello, Arcisate 2012. Rielaborazione Maria Faccioli.

 

Il sentiero del Formicone è situato in località Rossaga: parte dalla strada provinciale Bisuschio - Cuasso, a circa 250 metri da un grande piazzale; si sviluppa complessivamente per 1720 metri (da quota 338 a 464 metri s.l.m.)

 

Per approfondire

Ophrys_fuciflora

Ophrys Fuciflora, volgarmente detto "Formicone". Il sentiero deve il suo nome a questa rara orchidea in esso presente. Foto da: Macchi, P., La flora della provincia di Varese, Provincia, Varese 2008.

 

Gruppo_in_visita_al_sentiero

Un gruppo in visita al "Formicone". Immagine da: Comunità montana Piambello.